NESSUNO

25 giugno 2002 - Teatro A. Rendano (Cosenza)


Coreografie di Paolo Gagliardi ed Helena Gosling; Recitazione curata da Francesco Pileggi; Canto curato da Enrico De Luca; Foto Fabio Aroni


Viaggio virtuale tra le pagine dell'Odissea Omerica. "Life is just another window ... Ma se la vita non e' altro che una delle tante finestre che si possono aprire o chiudere a piacimento sullo schermo di un computer, ogni finestra e' per chi vi entra una forma di realta' dove e' possibile vivere forme d'intersoggetivita' non diverse da quelle vissute nel mondo materiale. Si passa cosi'da una finestra all'altra, da una vita all'altra e da un'identita' all'altra." Lo spettacolo rappresenta il viaggio di Ulisse come viaggio virtuale nel mondo di Internet. Gli approdi di Ulisse sono siti web proiettati su uno schermo gigante e realizzati con materiale reperito in rete.